Fulmine a ciel sereno in casa del Carroccio concorezzese.

Lo scorso 6 gennaio, giorno della Befana (ma la notizia è solo di oggi) il segretario cittadino Daniele Usuelli ha rassegnato le dimissioni.

Duro j’accuse di Usuelli

Parole al vetriolo quelle lanciate da Usuelli, che non ha risparmiato bordate nei confronti dei militanti leghisti.

“Ho rassegnato le dimissioni, da segretario della sezione cittadina, a causa della scarsa collaborazione, a mio avviso, riscontrata all’interno dell’attuale direttivo di Concorezzo durante questo primo anno dall’elezione. Secondo il regolamento avrei potuto agire diversamente ma credo che per rispetto nei confronti degli altri militanti e sostenitori si debbano mischiare nuovamente le carte considerando soprattutto gli importanti appuntamenti politici all’orizzonte. Sono convinto di aver fatto la scelta migliore per la Lega concorezzese. Personalmente rimango a disposizione del movimento come semplice militante”.

Ed ora la palla passa alla segreteria provinciale

Ora toccherà alla segreteria provinciale nominare un segretario che traghetterà il Carroccio verso un nuovo congresso.

Leggi anche:  Scende a portare la spazzatura, 70enne aggredita e rapinata