Marco Cappato, politico “disobbediente” che è cresciuto a Vedano. Il suo legame con la città, i ricordi d’infanzia e l’inizio del suo percorso politico. Ma non sono mancate le osservazioni alle amministrazioni locali. L’intervista sul Giornale in edicola oggi, martedì 16 maggio e nell’edizione sfogliabile per pc, smartphone e tablet.