E’ di Seregno il vincitore del campionato italiano di sci per architetti e ingegneri.

Successo sulle nevi di Livigno

E’ Luigi  Filocca, architetto dell’ordine di Monza e Brianza, il vincitore della gara di sci di fondo disputata nei giorni scorsi sulle nevi di Livigno, lungo la pista “Marianna Longa” di cinque chilometri in una giornata di sole. Nella 32esima edizione dei campionati italiani di categoria, il seregnese ha preceduto Maurizio Bradaschia dell’ordine di Trieste e Giordano Francesco dell’ordine di Lecco.

Il campionato organizzato dall’ordine di Sondrio

La manifestazione è stata organizzata dall’ordine degli architetti di Sondrio, il cui presidente Giorgio Curtoni si è classificato al primo posto di categoria. Architetti e ingegneri sono arrivati da tutta Italia, per un campionato di ottimo livello competitivo svolto in un clima di serenità e amicizia fra colleghi. Anche in questa edizione, oltre a Luigi Filocca, la nostra Provincia ha piazzato diversi sciatori-professionisti sul podio delle diverse categorie di gara.

Leggi anche:  Claudia Ferrè e la Gal si separano