Calcio Serie C Monza-Viterbese. In un Brianteo flagellato da gelo e neve il Monza ha conquistato un ottimo punto giocando una buona partita contro la Viterbese di mister Stefano Sottili, quarta in classifica con 46 punti. La gara, che nel complesso ha visto i laziali mantenere a lungo il pallino del gioco, ha tuttavia mostrato un Monza solido in difesa e, talvolta, pericoloso in attacco. All’88’ è stato Cori a sbagliare il gol del vantaggio biancorosso, mentre a pochi secondi dal termine il pipelet brianzolo Liverani ha salvato il risultato su un bel tiro di Jefferson. Di seguito i commenti dei protagonisti in sala stampa, quindi la cronaca della partita.

Calcio Serie C Monza-Viterbese Marco Zaffaroni

Zaffaroni, allenatore Monza: “E’ stata una partita molto tattica ed equilibrata giocata contro una squadra forte. Nella prima parte abbiamo creato azioni sbagliando però nella scelta finale. Nel secondo tempo sono venuti fuori loro. Nel complesso hanno prevalso più le fasi difensive di quelle offensive. Nella parte finale dei campionati quando la posta in palio è importante, le partite sono sempre giocate sul filo dell’equilibrio. E’ mancata la stoccata decisiva, ma il risultato è positivo ottenuto contro una squadra forte”.

Zaffaroni sul Prato e su Mendicino

Sabato con il Prato: “Sarà una partita insidiosa. Anche quando i toscani perdono (sono utimi in classifica, ndr), infatti, danno del filo da torcere a tutti. Ci vorrà grande attenzione”. Su Mendicino: “Di solito quando arrivi in una nuova squadra prima fai un paio di buone partite, poi entri in una fase di assestamento. Sono contento, si sta inserendo bene”. Sui nuovi Forte, Tommaselli e Padula: “Stanno lavorando bene e potranno già darci una mano quest’anno, nonostante alcuni di loro siano acquisti di prospettiva”.

Sacha Cori

Cori, attaccante Monza: “Credo che non dormirò stanotte ripensando a quel gol che non ho segnato. Ho sentito il portiere che ha chiamato l’uscita e mi sono intimorito. Avrei potuto perlomeno tirare in porta… Le poche palle che arrivano in attacco vanno sfruttate meglio. Con Mendicino ci troviamo, lui viene incontro tra le linee, prende palla e si gira spezzando il campo. Nel complesso ci troviamo bene completandoci a vicenda”.

45’+4′  finisce la partita 0-0

Un buon punto quello conquistato dal Monza oggi al cospetto di una Viterbese con 10 punti in più in classifica. A una manciata di secondi dal termine del tempo regolamentare Cori ha sbagliato sottoporta, mentre pochi secondi prima del fischio finale è stato Liverani a salvare il risultato.

Leggi anche:  Under 17 Monza beffata dal Prato

30′ st, Viterbese sempre pericolosa

La squadra di Sottili sempre in attacco. il Monza prova a pungere ma senza fortuna. Proprio al 30′ il viterbese Calderini tenta una conclusione ma non va.

15′ della ripresa Viterbese in avanti

La Viterbese è entrata in campo decisa a dimostrare la differenza di valori in classifica. Diversi i tentativi, tra cui quelli di De Sousa e Bismark al 56′ e 59′. Nulla di fatto.

45′ Fine primo tempo

Il Monza ci ha provato al 37′ con Mendicino e subito dopo, al 39′, con Giudici. Poco dopo è stata la Viterbese ad alzare il baricentro, impensierendo la difesa. In ogni caso, al termine della prima frazione di gioco le reti sono ancora inviolate.

30′ nulla di fatto

Quindici minuti neim quali il vero padrone del campo è stato il freddo.

15′ Monza in palla

Biancorossi in palla al quarto d’ora. Belle azioni di gioco da una parte e dall’altra. Da segnalare al 6′ un tiro di Giudici per il Monza e all’8′ il tentativo di Baldassin.

Minuto di raccoglimento

Prima del calcio d’inizio osservato un minuto di raccoglimento in ricordo di Sandro Meregalli, “Jair”, collaboratore biancorosso per una vita e tifosissimo del Monza.

Le formazioni

MONZA: Liverani, Riva, Palesi, Cori, D’Errico, Mendicino, Caverzasi, Perini, Tentardini, Adorni, Giudici, (A disp.: Del Frate, Carissoni, Galli, Forte, Negro, Tomaselli, Trainotti, Cogliati, Ponsat, Romanò, all. Zaffaroni)

VITERBESE: Iannarilli, Peverelli, Caliento, Rinaldi, Ngissah, De Sousa, Sini, Baldassin, Sanè, Calderini, Benedettin (A disp. Pini, Micheli, Cenciarelli, Mendez, Vandeputte, Mbaye, Bizzotto, Andrtade, Zenuni, Di Paolantonio, Atanasov, Mosti. All. Sottili)

Il pre-partita

Il Monza di mister Marco Zaffaroni è chiamato oggi pomeriggio nel gelo del Brianteo a confermare quanto di buono ha fatto vedere domenica scorsa contro l’Alessandria. Avversario di turno la Viterbese allenata da Sottili, squadra che con ben 45 punti, è quarta in classifica. Arbitro della partita il sig. Paterna di Teramo, coadiuvato dagli assistenti Tribelli e Badoer.