Le sue imprese sono note in tutto il mondo. Marco Olmo non è un corridore qualunque: l’ultramaratoneta piemontese, 68 anni, ha nel suo palmarès, vittorie e piazzamenti in alcune delle più impegnative ultrarail internazionali.

Marco Olmo si racconta a Meda

E questo sabato sarà protagonista a Meda con “The Ultra Experience“, l’evento promosso da “Io vedo di Corsa“. Appuntamento alle 14 presso il 20 Hours club di Meda – in via Einaudi 67 – dove Olmo racconterà la sua lunga carriera. Dall’”Ultra Trail du Mont Blanc” , una maratona di di 170 chilometri con 10 mila metri di dislivello che si corre sui versanti francese, italiano e svizzero. All’impresa di pochi mesi fa quando ha vinto l’”Ultra Bolivia Race” 170 chilometri di corsa in quota tra 3600 e i 4000 metri.

Poi tutti di corsa

Dopo l’incontro tutti di corsa: otto chilometri attraverso il Parco del Meredo, con partenza e arrivo al 20 Hours club, per provare l’emozione di correre insieme ad un mito dell’ultramaratona.
L’evento, gratuito e limitato a 100 partecipanti, è organizzato in collaborazione con i gruppi sportivi Avis Seregno, Atletica Cesano Maderno, VTT Valxer Triathlon Team Asd, Runners Desio e Marathon Club Seveso.