Pareggio 0-0 in casa per il Renate contro il Santarcangelo

Pantere in frenata

Sulla carta era una partita facile, contro un avversario che naviga nei bassifondi della classifica. E invece i romagnoli del Santarcangelo si sono dimostrati ossi duri, costringendo così il Renate al pareggio a reti bianche. I brianzoli hanno creato davvero poco in fase offensiva, rimanendo lontani dalla possibilità di trovare il gol che avrebbe potuto dare alla partita tutt’altro tono. Terza uscita consecutiva senza vittorie, e anche senza gol segnati, per la squadra di Roberto Cevoli. All’interno di questo periodo c’è però la vittoria nel turno di Coppa Italia di serie C, ottenuta contro la Giana Erminio.

Il tabellino

RENATE – SANTARCANGELO 0-0

RENATE: Di Gregorio; Anghileri, Di Gennaro, Teso, Vannucci; Simonetti (31′ st Mattioli), Pavan (45′ st Fietta), Palma; Ungaro, Musto (21′ st Piscopo), Finocchio. A disposizione: Cincilla, Savi, Malgrati, Confalonieri, De Micheli, Sofia. All. Cevoli.

SANTARCANGELO: Bastianoni; Toninelli, Bondioli, Briganti, Sirignano, Broli (21′ st Cagnano); Palmieri (12′ st Bussaglia), Obeng, Dalla Bona, Moroni (12′ st Capellini); Piccioni. A disposizione: Moscatelli, Addario, Bruschi, Luciani, Soumahin, Spoliarits, Chiacchio. All. Angelini.

Leggi anche:  Colpo di mercato per la Folgore Caratese

ARBITRO: Guarnieri di Empoli.

NOTE: ammoniti Ungaro (R), Briganti (S). Calci d’angolo 6-3 Renate. Recupero: 1’ + 4′. Spettatori: 200 circa.

La situazione

Quella giocata a Meda è stata la prima partita del menù della 17esima giornata. Nel corso del sabato si giocheranno Fano-Triestina, Feralpi Salò-SudTirol, Gubbio-Bassano, Samb-Pordenone, Vicenza-Ravenna e Reggiana-Albinoleffe. Il turno si chiuderà poi lunedì sera con la sfida fra la capolista Padova e la Fermana.

Sul Giornale di Carate in edicola e disponibile on line da martedì 5 dicembre ampio servizio con cronaca, interviste e pagelle sulla partita fra Renate e Santarcangelo.