Turno infrasettimanale con vittoria per il Seregno, mentre la Folgore Caratese pareggia a Casale.

Effetto Bonazzi

Terzo successo consecutivo per gli azzurri, che dopo la sostituzione dell’allenatore hanno letteralmente cambiato marcia. Dopo Como e Varesina, la “vittima” del Seregno è stato il Derthona, battuto per 2-0. Le reti del successo sono state firmate da Ondei e Cannizzaro. Per la squadra allenata da qualche settimana da Roberto Bonazzi si tratta del quinto risultato utile consecutivo: la salvezza diretta, ora, è tutt’altro che un miraggio.

Poca vivacità Caratese

La Folgore è tornata da Casale Monferrato con un punto dopo una partita dalle poche emozioni. La sfida con i nerostellati è finita infatti 0-0: è la seconda gara consecutiva senza subire gol per i brianzoli, che però, non sfruttano una buona possibilità per riavvicinare il quinto posto.

La situazione

La classifica del girone A di serie D dopo 28 giornate. Gozzano 61, Como 60, Caronnese e Pro Sesto 54, Chieri 47, Bra e Folgore Caratese 44, Inveruno 41, Borgosesia 37, Pavia e OltrepoVoghera 35, Borgaro 34, Olginatese 33,  Varese 31, Varesina 30, Seregno 29, Arconatese e Casale 27, Derthona 17, Castellazzo 15. Domenica il Seregno andrà a far visita alla Pro Sesto, mentre la Folgore Caratese attenderà l’arrivo dei torinesi del Borgaro. Inizio di entrambe le gare fissato per le 14.30.