A Varedo un palazzetto ribollente di entusiasmo per la Dinamo Sassari.

Un bagno di folla

Bellissimo pomeriggio quello di giovedì, quando la Polisportiva locale ha ospitato al PalaPertusini i campioni d’Italia 2015 della Dinamo Sassari per un allenamento. Tantissimi gli appassionati, i giocatori, grandi e piccoli, e i genitori, che hanno gremito gli spalti e l’ingresso dell’impianto cittadino per vedere all’opera il gruppo diretto da Federico Pasquini che, di ritorno dalla trasferta di Montecarlo di martedì in Champions League, ha deciso di fermarsi in Brianza in vista della sfida di campionato di sabato sera al PalaBancoDesio contro la Red October Cantù.

Polonara il più richiesto

Achille Polonara pallacanestro a Varedo
Achille Polonara con alcuni giovanissimi tifosi

La squadra ha svolto una normale sessione di due ore, poi al termine tutti i giocatori si sono goduti un grande e caloroso applauso dal pubblico e sono stati molto disponibili per firmare autografi e fare foto con piccoli e grandi. Tra questi l’azzurro Achille Polonara, il centro americano Shawn Jones e anche il canadese Dyshawn Pierre.

Grande collaborazione

Varedo pallacanestro giocatori di Sassari
I giocatori della Dinamo si concedono ai fans

Un evento organizzato in virtù della mediazione di Luca Rossini, ex coach di Cantù e importante contatto per i Blues Varedo dalla Sardegna, e di Tiziano Nasini, papà di Pietro, che milita nelle giovanili di Cantù e ”suggeritore” dell’opportunità. Con loro attivi anche Ruggero Fumagalli, co-promotore Blues dell’evento, ed Emanuele Fara, team manager Dinamo.