Banda in festa a Cesano Maderno per i 140 anni. Con il concerto al santuario di Santa Maria delle Grazie a Binzago e un tour per la città, il corpo musicale Giuseppe Verdi ha dato il là ai festeggiamenti per i suoi 140 anni.

In tour per i quartieri

Domenica mattina la banda di Binzago ha diffuso le note di marce brillanti su tutto il territorio, dal centro alle periferie, in un tour per i quartieri accompagnato dall’assessore alla Cultura, Silvia Boldrini.
Ad attendere i bandisti in ogni tappa, gli applausi dei residenti e quelli di assessori e consiglieri impegnati in una simbolica staffetta.

“Sono i primi due appuntamenti dei festeggiamenti che andranno avanti per tutto il 2018 – spiega Franco De Ponti, 61 anni, in banda da quando aveva dodici anni e presidente dal 2004 – e che il 17 giugno ci vedranno impegnati in un concerto nel Parco Borromeo e a luglio in una performance di musica e parole, che ripercorrerà la nostra storia. Nel 140° anniversario di fondazione abbiamo voluto proporre questo tour quale testimonianza del radicamento sul territorio del nostro sodalizio”.

Leggi anche:  Santuario della Rocchetta, aumenta il livello di sicurezza

La nascita ufficiale nel 1878

Nato ufficialmente nel 1878, il corpo musicale di Binzago è intitolato a Giuseppe Verdi dal 1901 e da allora accompagna in musica tutta Cesano. I musicanti oggi diretti da Andrea Bianchin sono una quarantina, e vanno dai dieci agli ottant’anni di Benito Veronese, inossidabile come la sua tromba. “Siamo arrivati a 140 anni anche perché tanti ragazzi cresciuti nella nostra scuola allievi, dove insegniamo la musica di Mozart e dei grandi compositori, poi entrano in banda e portano nuova linfa. Seminiamo in continuazione per poter sempre guardare avanti”, dice De Ponti.