C’era molta preoccupazione per le sorti di una ciclista di 23 anni coinvolta in un incidente stradale a Trezzo sull’Adda, in via Visconti. L’episodio si è verificato questa mattina giovedì 3 ottobre 2019 in via Visconti alle 10.30. Fortunatamente la giovane ha riportato ferite meno gravi del previsto.

 ciclista caduta lungo l'alzaia

Ciclista ferita

Da quanto si apprende una donna in bicicletta ha improvvisamente perso in controllo del mezzo ed è rovinosamente caduta a terra. Le sue condizioni sono apparse serie, tanto che i soccorsi sono usciti in codice rosso. Sul posto è arrivata una autoambulanza della Croce verde di Cassano. In supporto è accorsa anche una pattuglia dei carabinieri della Compagnia sempre di Cassano.

La caduta

La giovane ha perso controllo del proprio mezzo mentre stava percorrendo l’alzaia. Il fatto è avvenuto nei pressi del bar Lavatoio di fianco alla centrale idroelettrica Taccani. È arrivata dalla discesa che dal centro porta al fiume in sella a una bici pieghevole e senza il casco. E’ finita contro un manufatto di pietra di fianco a una panchina. Ha sbattuto la testa, ha perso sangue e si è procurata un trauma a una caviglia. Ferite fortunatamente che non destano preoccupazione.  E’ stata accompagnata in ospedale a Vimercate in codice verde.

Leggi anche:  In cinquecento a Cesano Maderno per il Natale di Maometto

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.