Passione civica propone Palazzo Arese Jacini per la nuova bibioteca di Cesano Maderno.

Passione civica propone Palazzo Arese Jacini per la nuova biblioteca

A Cesano Maderno continua l’iter per lo studio per la nuova biblioteca. Il gruppo di minoranza Passione civica di Nadia Speronello avanza un’idea. E spiega: “L’Amministrazione comunale ha proposto improbabili tunnel di collegamento tra l’attuale biblioteca e la attigua residenza socio sanitaria, mentre la lista Bosio ha proposto lo spostamento all’interno di Palazzo Arese Borromeo”.

“Noi, invece, indichiamo Palazzo Arese Jacini. Una struttura di impianto seicentesco in pieno centro storico che si affaccia su una delle più belle ma poco valorizzate piazze di Cesano. Un edificio che ospita, insieme ad alcuni uffici comunali, anche l’Istituto per la storia dell’arte lombarda”.

Una scelta votata al blocco del consumo di suolo

La scelta di Passione civica guarda alla rigenerazione urbana sostenibile e al blocco del consumo di suolo. “Palazzo Arese Jacini  è un’opportunità preziosa. Non sarebbe necessario costruire ulteriormente: il chiostro, il cortiletto esterno, l’area della cascata e dell’ex kiosko oltre all’enorme spazio verde del parco ampliano le potenzialità del Palazzo soprattutto durante la bella stagione”.