Saccheggiavano le auto in sosta nel parcheggio del centro commerciale Bennet di Brugherio. Ma sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di via Dante.

Saccheggiavano le auto in sosta

E’ accaduto giovedì 2 maggio 2019. Quatto sudamericani, tre colombiani (tra cui una donna) e un cubano, di età compresa tra i 26 e i 54 anni sono stati sorpresi da una pattuglia di militari in servizio di controllo del territorio. Tutti si trovano in italia senza documenti e senza fissa dimora.

Saccheggiata una Nissan Qashqai

I quatto avevano spaccato un finestrino di una Nissan Qashqai. Qui avevano rubato diversi effetti personali appartenenti a una donna e uno zaino, contenente il materiale scolastico del figlio di lei. Poi avevano sottratto abilmente la chiave di una Lancia Y a un altro cliente del centro commerciale: l’uomo l’aveva sistemata nella tasca della giacca, che poi aveva riposto sul manico del carrello.

L’arresto

Gli uomini dell’Arma, visto il fare sospetto dei quattro stranieri, hanno deciso di perquisirli e hanno recuperato le chiavi della Lancia. Quindi hanno anche trovato il resto della refurtiva. Hanno così accompagnato i quattro in caserma per il riconoscimento e l’arresto.

Leggi anche:  Giussano, si ribalta con il furgone della ditta e fugge

Processo per direttissima

Questa mattina, venerdì, si sono presentati davanti al giudice del Tribunale di Monza per il processo per direttissima. Il magistrato ha convalidato l’arresto e ha disposto il carcere come misura cautelare in attesa dell’udienza.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.