Schianto mortale in via Piave, la vittima è Walter Gatta, originario di Limbiate ma residente a Cogliate da quattro anni.

Schianto mortale a Cogliate, inutili i soccorsi

Non c’è stato nulla da fare, venerdì 21 settembre, per Walter Gatta, il 43enne rimasto coinvolto nel terribile incidente stradale avvenuto alle 21 in via Piave a Cogliate. L’uomo è morto all’ospedale di Garbagnate dopo una corsa disperata su un’ambulanza della Croce rossa di Misinto. Troppo gravi le ferite riportate nell’urto contro una Renault Twingo in fase di manovra. Gatta, che era in sella alla sua motocicletta, è stato sbalzato a terra. L’automobilista, un giovane di 20 anni di Limbiate, si è subito fermato per prestare i primi soccorsi. Sul posto è arrivata anche l’automedica. Il personale del 118 si è prodigato per oltre un’ora nel tentativo di stabilizzare le condizioni del cogliatese ma, nonostante tutti gli sforzi, il cuore del 43enne ha cessato di battere poco dopo l’arrivo al pronto soccorso.

Leggi anche:  La borsa finisce nei raggi, rovinoso volo dalla bici per una donna

I carabinieri hanno ascoltato l’automobilista e i testimoni

In via Piave sono intervenuti Polizia locale, vigili del fuoco e carabinieri. Questi ultimi hanno ascoltato alcuni testimoni e il 20enne che era al volante dell’utilitaria. Quest’ultimo, che ha riportato ferite lievi, è stato accompagnato in codice verde all’ospedale di Saronno per accertamenti. Ora dovrà rispondere dell’accusa di omicidio stradale.

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE