L’intervento del Presidente di Anci Lombardia al convegno di Cisl Lombardia

“Necessario trovare nuove vocazioni dei territori” così ha esordito il Presidente di Anci Lombardia Virginio Brivio nel corso del suo intervento durante l’incontro organizzato da Cisl Lombardia sul tema della rigenerazione urbana e sulle strategie di sviluppo sostenibile in Lombardia.
“Molto positivo – ha detto Brivio – che un’organizzazione sindacale si interroghi insieme ad Enti Locali, Regione Lombardia ed esperti della materia su come contribuire ad una cultura della rigenerazione dei nostri territori e si prende l’impegno di contribuire al cambio di passo che in Lombardia è necessario attuare tutti insieme”.

“Questo dimostra – ha aggiunto Brivio – che la rigenerazione dei nostri territori non rappresenta solo un tema per addetti ai lavori, ma che è necessario il coinvolgimento della comunità per ragionare e cercare insieme nuove vocazioni per alcuni spazi delle nostre città dismessi o che hanno bisogno di trovare una nuova vita”.

“Per realizzare ciò – ha aggiunto – è necessario il coinvolgimento anche di competenze diverse da quelle più progettuali a quelle più concrete fatte degli operatori dell’edilizia o di figure professionali specifiche. Ecco perché Anci Lombardia ha pensato alla creazione sul territorio di un modello di lavoro che coinvolga esperti delle materie al fine di fornire ai Comuni le competenze manageriali e tecniche necessarie a una gestione efficiente del ciclo degli investimenti. Una modalità di lavoro – ha concluso il Presidente di Anci Lombardia – che permetterà di mettere in rete il personale tecnico locale o di ricorrere all’outsourcing per quelle professionalità che non sono presenti nelle amministrazioni locali coinvolte”.