A 97 anni ancora paladino della libertà. Oggi, giovedì 12 luglio, il partigiano Egeo Mantovani ha festeggiato il suo compleanno al Circolo Cattaneo di Triante.

A 97 anni ancora paladino della libertà

Paladino della libertà

“Ho avuto una vita complicata, ho rischiato di morire più di una volta, ma non ho mai perso la voglia di lottare per la libertà”. Con queste semplici ma intense parole il 97enne Egeo Mantovani ha festeggiato il suo compleanno, circondato dai suoi amici, nella sala Villa del Circolo Cattaneo di Triante. La festa di giovedì è stata l’occasione per rivivere in sintesi qualcuno dei passaggi fondamentali della vita del partigiano, ma anche per pensare al futuro.

“Ora tocca ai giovani”

“Mi sono impegnato molto per promuovere i valori positivi della democrazia – ha raccontato poco prima di spegnere le candeline – Sono stato partigiano, sono presidente ad honorem dell’Anpi provinciale, ho vinto un Giovannino d’oro, la massima benemerenza civica di Monza, e di recente sono stato nominato Cavaliere della Repubblica italiana. Ma la prospettiva che ho di fronte, vista la mia età, non è molto lunga. Ora tocca ad altri, non è più il mio turno. Ora sono le nuove generazioni che devono promuovere la libertà”.