Fervono i preparativi per la Corri in Rosa, la corsa aperta a tutti arrivata alla terza edizione e nata per raccogliere fondi a favore della Lilt.

La terza edizione della Corri in rosa

Correre per aiutare a combattere il tumore al seno. E’ questo lo scopo dell’edizione 2019 della «Cori in rosa» arrivata alla sua terza edizione, organizzata dalla pro loco cittadina con il patrocinio del comune di Busnago. Quest’anno la corsa non competitiva andrà il prossimo 12 maggio: ci si potrà iscrivere alla tabaccheria Artemide in via Monzoni 2 o anche al negozio Decathlon presso il centro commerciale Globo. La corsa è aperta a tutti, oltre che ovviamente alle donne: parte del ricavato, come fatto anche negli anni passati, verrà devoluto alla Lilt, la Lega italiana per la lotta contro i tumori di Milano. il totale del percorso è di 6 chilometri che potrà essere percorso sia correndo sia camminando e seguendo le indicazioni presenti lungo la strada, dove si troveranno anche dei punti di ristoro.

Come partecipare

Per partecipare è sufficienti iscrivesi al costo di 10 euro in caso si voglia ricevere il riconoscimento, anche per i soci Fiasp. Chi non vuole invece il riconsocimento può iscriversi al costo di 3 euro se socio Fiasp e a 3,50 euro se non socio. La quota di iscrizione comprende la t-shirt della corsa (fino ad esaurimento delle scorte) e anche il pass, l’assicurazione e i ristori. Il ritrovo per tutti è alle ore 8 in piazza Roma, davanti alla chiesa parrocchiale, con partenza prevista alle 8.30: l’arrivo invece è come sempre previsto nel piazzale delle scuole poco distante dal centro. I primi cinque gruppi più numerosi saranno premiati con un cesto alimentare alla fine della gara direttamente dai rappresentanti della Pro loco cittadina.