Addio alla Brianza Double Classic. Quest’anno, in primavera, non ci sarà la sedicesima edizione della corsa  si strada organizzata dalla sezione Atletica della Polisportiva Besanese. “Colpa” dei costi, della burocrazia che impone prescrizioni sempre più stringenti e delle forze che vengono a mancare.

Addio alla Brianza Double Classic

“Dopo 15 edizioni la Double Classic saluta e ringrazia”. Inizia così il comunicato stampa pubblicato sul sito interne della Polisportiva, a firma del gruppo organizzatore rappresentato da Claudio Leorin.

“Ci duole ammetterlo, ma non riusciamo a dare continuità a questa manifestazione nata nel 2003 per iniziativa della sezione atletica della
Polisportiva Besanese. Sono state quindici edizioni di una gara bella e particolare che ha avuto sempre maggior successo e partecipazione, dalle iniziali 76 coppie fino alle ultime edizioni con oltre 200 coppie”.

“Grazie ancora e buona corsa a tutti”

Non mancano i ringraziamenti. “Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato e coloro che ci hanno aiutato negli anni. Oggi non ci è più possibile organizzarla, ci spiace. Ricordiamo con piacere tutte le persone che hanno ruotato intorno a questa iniziativa, da chi ci ha sempre supportato con le sponsorizzazioni, a chi ha dato un aiuto come volontario, a chi ha divulgato con foto e articoli, la gara. Rimarrà il ricordo del logo della gara e la bellezza del percorso. Grazie ancora e buona corsa a tutti”.

Leggi anche:  Elezioni a Besana, ecco la squadra di Cazzaniga

Venerdì c’è l’assemblea

L’attività della Polisportiva Besanese non si ferma. E’ convocata per venerdì 8 febbraio l’assemblea ordinaria degli associati. Appuntamento al palazzetto “Perego” di via De Gasperi alle 19,39 (prima convocazione) ed alle 20,30 (seconda convocazione). Dopo l’introduzione affidata al presidente Dario Catona, si parlerà del bilancio consuntivo e preventivo, oltre che delle attività sportive delle varie sezioni.