Sta per tornare la tanto attesa “Casa di Babbo Natale” a Veduggio: appuntamento dall’8 al 9 dicembre, nella baita di Alpini e Cai di via della Valletta, con il patrocinio del Comune. Con una grande novità: il primo motoraduno di Santa Claus.

Il rombo di Babbo Natale

Si terrà domenica 9 dicembre, alle 9,  il primo raduno di Babbi Natale in moto, con una sfilata per le vie di Veduggio alle 10.45. L’iscrizione, che comprende panino, bottiglia d’acqua e gadget, è di 5 euro. Il Babbo Natale più originale e quello che arriverà da più lontano saranno premiati. Per tutta la giornata rimarrà attivo il servizio ristoro con polenta, vin brulè e molto altro. Per informazioni e preiscrizioni al motoraduno, è possibile contattare Laura 348 4341175.

Tradizione rispettata

Tornano anche gli appuntamenti classici. L’8 e il 9 dicembre, dalle 14 alle 18, apertura della casa di Babbo Natale con la presenza delle Elfette che animeranno il pomeriggio con laboratori ludici, preparazione della lettera per Santa Claus e molto altro. Sabato 8, alle 17,30, ci sarà l’accensione del grande albero di Natale. Inoltre domenica, dalle 8.30, sarà possibile visitare i mercatini all’interno del Parco Don Gnocchi, antistante alla baita.
Tutti i bambini dovranno essere accompagnati da un adulto che ne sarà responsabile per tutta la durata della festa.