Aperti per ferie a Desio. “Ad agosto, grazie all’impegno delle associazioni di categoria, i cittadini che resteranno in città, in caso di necessità, avranno a disposizione fabbri, elettricisti, idraulici e altri artigiani, ‘merce rara’ durante il periodo estivo. Un’iniziativa che garantisce trasparenza dei prezzi e delle tariffe, riducendo al minimo i rischi di truffe o di raggiri a danno dei consumatori”. Con queste parole il sindaco Roberto Corti commenta l’adesione del Comune di Desio al progetto “Aperti per ferie 2018” di “Apa Confartigianato Imprese Milano e Monza-Brianza”.

Fabbri, elettricisti, imbianchini, sempre disponibili

Nel mese di agosto, periodo in cui è sempre difficile trovare persone qualificate e più alto è il rischio di trovarsi di fronte a prezzi esagerati, saranno disponibili fabbri, elettricisti, imbianchini, idraulici, impiantisti, antennisti, ma anche meccanici ed estetisti.Tariffe trasparenti e un “argine” al rischio truffe. “Le imprese che aderiscono a questa iniziativa – prosegue il sindaco – applicheranno i prezzi in maniera trasparente, formulando preventivi gratuiti e proponendo tariffe agevolate. Ma non solo. Funziona anche da deterrente per le truffe che si verificano soprattutto nei casi di emergenza. Tutte le imprese che hanno aderito, infatti, sono iscritte alla Camera di commercio”.

Numero verde dedicato

“Apa Confartigianato” ha messo a disposizione per tutto agosto il numero verde 800 401 665 che fornirà (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 17) nomi e indirizzi degli artigiani disponibili per i diversi settori. L’elenco completo è pubblicato anche sul sito internet dell’Associazione (www.apaconfartigianato.it).