Un’idea per le vostre serate estive? La offre Villa Greppi di Monticello, al confine con Besana, che fino al 27 agosto ospita una rassegna cinematografica nella splendida cornice delle scuderie di via Monte Grappa 21.

Cinema ungherese domani sera

Domani, giovedì 9 agosto, sarà proiettato “1945”, film drammatico ungherese uscito nelle sale lo scorso anno. Ambientato nell’agosto del 1945, in un villaggio della campagna ungherese, è una preziosa riflessione su Shoah, destini nazionali e universali, egoismo dell’uomo.

Lunedì 13 sarà la volta del francese “La casa sul mare”. Presentato al Festival di Venezia, racconta la storia di tre fratelli che si ritrovano, misurano la loro esistenza, la loro coscienza politica e quella sociale, fanno i conti col proprio passato davanti all’ictus che ha colpito il genitore. L’irruzione improvvisa di tre bambini, naufraghi sulle sponde del Mediterraneo, sconvolge la loro riflessione e segna un nuovo inizio.

LA programmazione completa sul sito www.villegreppi.it.

Si parte alle 21

Le proiezioni inizieranno alle 21. Il costo del biglietto è di 6 euro, 4 il ridotto per gli under 12 e gli over 65.