Si infittisce sempre di più il mistero relativo alle luci di alcune aule della scuola elementare di via Monginevro che rimangono accese durante alcune nottate.

La segnalazione è partita dalla Lega arcorese

La segnalazione sulle luci accese è partita dal segretario arcorese del Carroccio Laura Besana sulla pagina Facebook “Sei di Arcore se…”. Il primo post risale addirittura al novembre dello scorso anno, mentre l’ultimo domenica sera.

“Scusate la monotonia – ha scritto Besana su Facebook allegando una foto con le luci accese – Nuova serata, nuova finestra accesa nelle scuole di via Monginevro. Resta da capire se è una presa in giro oppure altro…”

Le foto

La replica dell’assessore Palma

Pronta è arrivata la replica da parte dell’assessore alla Pubblica Istruzione Paola Palma.

“Abbiamo già fatto controlli, contattato i centri estivi che attualmente occupano il piano terra e ci hanno detto che nessuno sale nelle aule dove risulta acceso, mentre la scuola dice che non c’è personale scolastico in servizio – ha sottolineato l’assessore – Terremo monitorata la situazione. Invece che polemizzare su Facebook basterebbe avvisare gli uffici con una segnalazione o, come ha fatto tempo fa un  genitore, telefonare alla sottoscritta che è, ed è sempre stata disponibile ad accogliere segnalazioni”.