L’Avis Lissone ha inaugurato ufficialmente il suo nuovo monumento. La stele è stata posizionata sulla rotatoria tra viale Repubblica e le vie Pacinotti e via Leopardi.

L’Avis Lissone in festa

Il presidente Enrico Rivolta ha tagliato il nastro del nuovo monumento progettato dall’architetto Domenico Mariani. All’inaugurazione era presente anche il sindaco Concetta Monguzzi. Al lissonese monsignor Sergio Ubbiali il compito di benedire la grande “goccia”. La cerimonia, domenica, è proseguita con la premiazione dei donatori che hanno svolto il loro preziosissimo compito.

A rendere unica e indimenticabile la mattinata la musica dello storico Corpo bandistico Santa Cecilia.

La galleria

© RIPRODUZIONE RISERVATA