Arriva il BMotorShow, in programma per sabato 17 e domenica 18 marzo. Si tratta dell’evoluzione dell’ormai mitico Brianza Motor Show in programma a Lariofiere di Erba. Tanti motori, tanto spettacolo e tanto food&drink. La sesta edizione della kermesse motoristica presenta un gran premio di novità a due, tre e quattro ruote.

Svolta experience per BMotorShow

Una vera e propria svolta su un evento esperienziale, voluta dal direttore della kermesse Giuseppe Lorito. Per la prima volta garantirà ai visitatori di vivere l’emozione della “guida al buio”. Al volante con gli occhi chiusi, un brivido che corre nella schiena, ma tutto naturalmente in sicurezza grazie a una particolare maschera e alla guida di istruttori qualificati.
Vivere questa esperienza avrà un doppio significato, perché consentirà anche di raccogliere fondi per iniziative benefiche, come in tante altre attrazioni del BMotorShow.

Test drive con oltre 350 cavalli

Per chi non se la sente di mettersi al volante al buio, ecco i test drive con gli esperti di guida sicura. E poi spazio ai veicoli di ultimissima generazione con sistemi di frenata automatica con il bloccaggio delle ruote. L’autodromo di Adria Raceway metterà a disposizione tre supercar che partecipano al campionato italiano di TCR endurance. Si tratta di una Audi RS 3 Sedan, una SEAT León Cupra 300 e una Volkswagen Golf VII. Bolidi da pista con un cuore che batte da oltre 350 cavalli, anche loro per la prima volta a Lariofiere. Tanto futuro, tanta auto 4.0 al BMotorShow verso una fiera che diventa sempre più virtuale ed esperienziale, ma senza dimenticare il presente e il passato. Rombo di motori, marmitte che scoppiettano, odore di benzina e di miscela, mani sporche di grasso.

Area esterna e zona teasing

Nell’area esterna, tra un’esperienza e l’altra si potrà gustare con gli amici una straordinaria collezione di birre artigianali. Al BMotorShow arriva la celebre Route 66 con il Motoclub comasco dei Pirati e la passione del mondo dei tatuaggi. Tra i padiglioni una grande area teasing, con le auto nuove dei maggiori brand internazionali, luccicanti per ammaliare gli acquirenti. Tutte insieme, pronte a confrontarsi e sfidarsi, in un gran premio virtuale tra prezzi, optional, finanziamenti e promozioni.

Leggi anche:  Corpo musicale fa festa con il Leggio d'onore

Non mancano i bolidi su due ruote

E le moto? Sì, ci sono e che moto. La Ducati MotoGP  di Andrea Dovizioso e la Honda RC213V di Marc Marquez possono bastare? BMotorShow ospita anche il talent più famoso del mondo: si svolgeranno infatti le selezioni per il Grande Fratello, edizione numero 15. E in una rassegna di motori l’ospite delle selezioni non poteva che essere una nota ex inquilina, tutta curve, come Mia Cellini. Oltre alla popolarità ottenuta grazie al soggiorno numero 13 nella casa più spiata d’Italia, è una nota make-up artist e youtuber, seguita e amata da migliaia di fan sul web. Per la giornata di sabato è atteso il vlogger Konrad, poi il pilota romano di WSBK-Superbike Davide Giugliano già vincitore della Superstock 1000 Fim Cup. A completare il quadro sarà il “gentleman driver” svizzero, così viene definito nel mondo dei motori, Stefano Mella. Per info e biglietti consultare www.bmotorshow.it.