Brianza per il cuore ha messo “Leali”. Il concerto di giovedì scorso al teatro Manzoni ha registrato il tutto esaurito e Monza è una città sempre più cardioprotetta.

Brianza per il cuore

Il concerto organizzato insieme a Fausto Leali, e che ha visto sullo stesso palco del teatro monzese artisti come Luisa Corna, Matthew Lee e Giorgio Vanni, ha registrato il tutto esaurito. E questo è un ottimo segnale che l’associazione guidata da Laura Colombo ha restituito alla città. «Quando la solidarietà chiama, Monza risponde – ha dichiarato di fronte alla platea strapiena, poco prima dell’inizio del concerto – Questo evento ha un obiettivo molto ambizioso: raccogliere fondi per donare all’ospedale San Gerardo un ecocardiografo. Un apparecchio importante che vale circa 60mila euro. Ovviamente non crediamo che un solo evento possa servire per reperire il denaro necessario. Però oggi, guardando questa sala piena mi rendo conto che stiamo facendo un bel passo in avanti».