Buon compleanno, Cesano Maderno. Ieri, 9 febbraio, il Comune ha compiuto 150 anni.

Buon compleanno, Cesano Maderno

E’ del 9 febbraio 1869, infatti, il decreto regio con cui Vittorio Emanuele II univa le municipalità di Cesano, Binzago e Cassina Savina. Un anniversario speciale, che l’Amministrazione ha celebrato ieri sulla pagina social del Comune e il quattro volte sindaco Gigi Ponti ha voluto ricordare nel corso del Consiglio di giovedì: “Tre comunità vennero saldate tra di loro e quella che era una storia distinta diventò la storia comune di persone che hanno attraversato periodi difficili e di straordinaria crescita che ci hanno portato ai giorni nostri”.

L’attività iniziò il 1 aprile

L’attività del nuovo Comune è cominciata il 1 aprile 1869. Fu da quel momento che si iniziò ad aver un Consiglio (dodici consiglieri di Cesano, cinque di Binzago e tre di Cassina) ed un sindaco (scelto dal prefetto). “Ma, al di là della forma – commenta Ponti – ciò che conta è che quella data segna un punto preciso di partenza di un percorso che ancora oggi prosegue”. La popolazione era di circa 3.800 abitanti, meno di un decimo degli attuali”. Da qui parte la storia condivisa delle comunità di Cesano, Binzago e Cassina Savina.  E’ stato l’inizio di un percorso che oggi «ha bisogno di essere riletto, per provare a scrivere nuove interessanti storie», l’augurio di Ponti.

Leggi anche:  Droga a scuola, arrivano telecamere e nuovi agenti in Lombardia

Il servizio completo sul “Giornale di Seregno” in edicola marted 12 febbraio