Buone notizie per Montesiro (Besana): è in arrivo il marciapiede in via Papa Giovanni XXIII. Marciapiede atteso da tempo dai residenti, oggi costretti a camminare per lunghi tratti sull’erba che si stende a lato de la strada.

Progetto approvato, lavori a marzo

Il progetto definito ha ricevuto il disco verde dalla Giunta giovedì sera e i lavori prenderanno il via nel mese di marzo. L’opera, per un costo complessivo pari a 120mila euro, coprirà l’intera dorsale: da via Buonarroti inizierà a correre sul lato sinistro della carreggiata. All’altezza di via Generale Carlo Alberto dalla Chiesa, passerà sulla destra fino a via Cimabue, collegandosi così con il passaggio pedonale protetto già esistente.
Chiuso il cantiere, si potrà anche dire addio ai dossi, da sempre cruccio degli automobilisti di passaggio: uno solo sarà mantenuto, gli altri sostituti da passaggi pedonali rialzati ed illuminati. Non è finita qui: è prevista la predisposizione della dorsale interrata per l’illuminazione pubblica e per la fibra ottica.

“Investiamo sulla mobilità leggera”

“Andiamo a realizzare qualcosa di importante per il quartiere – ha spiegato il sindaco Sergio Cazzaniga – Il nuovo marciapiede potrà essere utilizzato per raggiungere a piedi sia il centro di Besana che Brugora, il cimitero ed i sentieri oggi sempre più frequentati dai podisti. Stiamo investendo sulla mobilità leggera”.