L’antica pala d’altare di Palazzo Annoni sarà tra i protagonisti dell’edizione 2018 di “Per le vie di Capriano”, la festa della frazione di Briosco organizzata dalla Pro loco in collaborazione con l’assessorato alla Cultura. Questa sera, venerdì, alle 21, negli spazi della scuola dell’infanzia di via Trivulzio, una conferenza punterà i riflettori sul suo restauro. Restauro fortemente voluto dall’Amministrazione guidata dal sindaco Anna Casati. Oltre che sulla famiglia Annoni e sull’omonimo palazzo oggi di proprietà comunale.

La pala è tornata all’antico splendore

E’ all’interno di palazzo Annoni, nella cappella gentilizia, che la tela fu recuperata, per poi trovare riparo in Municipio fino all’inizio delle operazioni di restauro dello scorso anno, con il nulla osta della Sovrintendenza. La pala – raffigurante San Giovanni Battista, definita “un’importante opera della prima metà dell’Ottocento, di ottima fattura e di considerevole valore storico-artistico” dalla storica dell’arte Simonetta Coppa – sarà anche al centro dell’esposizione allestita sempre in asilo.

Domenica di festa a Capriano

Ma gli appuntamenti con “Per le vie di Capriano” non sono finiti qui. Domenica il cuore della frazione vedrà i negozi aperti, il mercatino, la fiera dell’artigianato e della creatività. Ci saranno gli stand dedicati ai laboratori (dalle 10 alle 12, dalle 14 alle 18,30) ed alle attività del Comitato Bevere (alle 12 la presentazione del presidente, alle 15 i laboratori per i bambini). Gli appassionati delle due ruote non potranno perdersi l’esposizione di moto d’epoca a cura del Moto Club Brianza; mentre quelli di sport si godranno l’esibizione di vovinam viet vo dao e di danza.
Non mancherà la musica. Grazie al Corpo musicale San Luigi (sfilata alle 10,30), ai Firlinfeu di Olgiate Molgora (alle 16) ed agli «Shiver» (alle 18). E il buon cibo a pranzo.
Ad arricchire la giornata anche la mostra “Il feudo di Capriano nelle Mappe Teresiane” a cura dell’associazione culturale Ul Murom.