Attimi di paura questa mattina, una manciata di minuti poco dopo le 10.30 nello store Bricoman di Carate Brianza.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti un bimbo di tre anni di Lissone, che si trovava all’interno dello store con mamma e papà,  si è ferito accidentalmente mentre si trovava all’interno del negozio.

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti il piccolo si sarebbe ferito dopo essersi aggrappato ad un lavabo che poi gli è finito parzialmente addosso, procurandogli una ferita alla testa.

Sul posto ambulanza e automedica

In via Marengo 1 è arrivata una ambulanza della Croce Bianca di Giussano e l’automedica che hanno prontamente soccorso il piccolo.

Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Seregno. Fortunatamente, stando alle prime informazioni raccolte, il piccolo fortunatamente non è in pericolo di vita.