Carate Brianza piange una giovane ragazza scomparsa all’età di 18 anni.

Grave lutto a Carate Brianza

Un altro grave lutto per la comunità che solo a fine novembre aveva reso l’ultimo saluto a Denni Roatis, 23 anni, un’altra giovane vita spezzata prematuramente. Francesca Lopriore, si è spenta martedì 7 gennaio dopo una lunga malattia. Il coraggio e l’attaccamento alla vita di Francesca sono stati un esempio per le tante persone che, nel percorso di sofferenza e cure, hanno accompagnato la giovane, a partire proprio dalla famiglia: papà Giuseppe Lopriore, mamma Anna Caputo, le quattro sorelle Sonia, Libera, Andreina e Beatrice.

Mercoledì 8 gennaio il coadiutore della Comunità pastorale don Alessandro Colombo ha celebrato i funerali nella chiesa prepositurale Santi Ambrogio e Simpliciano di Carate, dove in tantissimi hanno partecipato alle esequie per portare l’ultimo saluto a Francesca, che lo scorso giugno si era diplomata con brillanti risultati all’Accademia PBS di Monza.

Tanti e commossi i ricordi di chi la conosceva. “Oggi è volato in Cielo un angelo! Ti ricordo con tutta la sua semplicità, il garbo con il quale chiedevi sempre spiegazioni e approfondimenti. Sei stata una alunna rigorosa es esemplare – ha scritto su Facebook un suo ex docente – Beati i puri di cuore perché vedranno Dio. Il Signore ti abbia in gloria. Grazie per quello che ci hai donato…”.

Leggi anche:  Verano, Pietra d'inciampo in memoria di Fortunato Mandelli

Il servizio completo sul Giornale di Carate in edicola martedì 13 gennaio.

TORNA ALLA HOME.