Carnevale bis a Monza, eventi per i bimbi e giochi antichi. Un fine settimana all’insegna del divertimento per tutti, quello targato “Monza in Maschera 2019”.

Carnevale bis a Monza, eventi per i bimbi e giochi antichi FOTO

Carnevale bis

Una festa connotata da diverse attività, in grado di offrire momenti di divertimento per grandi e piccoli. La kermesse “Monza in Maschera”, dopo gli eventi andati in scena in piazza Trento e Trieste la scorsa settimana, è tornata anche questo weekend. Ieri, sabato 9 marzo 2019, il piazzale del Comune si è colorato con le tinte sgargianti delle maschere e dei costumi indossati dai bimbi presenti. Lungo i lati perimetrali che circondano il Monumento ai Caduti, poi, sono state disposte bancarelle per la vendita di prodotti tipici. Ai due estremi della piazza, invece, c’erano tanti giochi antichi a disposizione dei passanti. Apprezzatissimi anche gli spot per giocare con le bolle di sapone e lo spettacolo che ha fatto rivivere la “magia” dei cartoni animati.

Il commento dell’assessore Massimiliano Longo

“Tutte le iniziative del Carnevale 2019 sono a costo zero per i monzesi, pagate da uno sponsor che ha coperto tutti i costi. Come l’anno scorso ho mantenuto la promessa di preservare il Monumento ai Caduti, transennandolo: è necessario rispettare ciò che rappresenta. Per tutti e due i fine settimana il monumento sarà inaccessibile. Prima di dare il via al divertimento ho voluto aprire con un flash mob contro il bullismo la settimana scorsa. Una piaga che riguarda anche la nostra città ed è giusto non spegnere mai i riflettori su questo problema. Gli studenti dell’accademia Pbs hanno messo in scena l’evento. Il centro si è riempito di famiglie e una bellissima atmosfera di festa sta circolando anche in queste ore in giro per la città. Il mio obiettivo da assessore alla Cultura al Turismo e al Commercio è far sì che gli esercizi commerciali lavorino grazie alle attività organizzate”.

Carnevale bis a Monza, eventi per i bimbi e giochi antichi FOTO