Saranno circa 230 le famiglie di Carate coinvolte nei prossimi giorni nel censimento permanente della popolazione a cura dell’Istat. Per la prima volta si passa ad una cadenza annuale e non più decennale, ma la rilevazione avverrà tramite campionamento, per area e per lista: su tutto il territorio nazionale, le famiglie intervistate saranno un milione e 400mila.

Partecipare al censimento è un obbligo di legge e per questo sarà fondamentale la piena collaborazione delle famiglie selezionate.
Per l’anno 2018 le famiglie coinvolte per il nostro comune saranno circa 230. La rilevazione sarà effettuata dal 1 ottobre al 20 dicembre 2018.
Un rilevatore comunale si recherà al domicilio della famiglia munito di tablet e tesserino di riconoscimento per effettuare un’intervista; i rilevatori per il territorio del Comune di Carate Brianza sono 3. Per eventuale richiesta del nominativo del rilevatore e/o ulteriore chiarimento si può contattare l’Ufficio Anagrafe Comunale al numero 0362-987320.

Le informazioni richieste

Alle famiglie coinvolte saranno richieste informazioni sulle caratteristiche dell’abitazione in cui vivono, sulla disponibilità di automobili e di posti auto e, ad ogni singolo componente del nucleo familiare, informazioni anagrafiche, informazioni sulla cittadinanza, l’istruzione, l’eventuale attività svolta e lo spostamento per recarsi al luogo di studio o di lavoro.

Leggi anche:  Protezione civile all'opera per ripulire il Molgora FOTO