Cesano Maderno, si dimette l’assessore ai Servizi sociali. L’assessore Federica Torgano (Partito democratico) ha rassegnato le dimissioni.

Cesano, si dimette l’assessore ai Servizi sociali

Il sindaco Maurilio Longhin l’ha comunicato in apertura del Consiglio comunale, annunciando di voler tenere per sé le deleghe: “Ho ricevuto la lettera ufficiale con cui il nostro assessore ai Servizi alla persona, Pari opportunità e Coesione sociale ha comunicato le proprie dimissioni spiegando che la sua è una scelta legata a ragioni di lavoro”.
I rumors sulle dimissioni, confermati dalla diretta interessata un mese fa, hanno quindi trovato concretezza. “Federica è una giovane donna, generosa e competente, che ha voluto dedicarsi alla nostra Città. Nel 2017, al momento della sua nomina – ha spiegato il sindaco in Aula – aveva un impegno professionale part-time che le consentiva di gestire l’assessorato. Poi il suo orario è diventato a tempo pieno, con tutto ciò che questo comporta dal punto di vista di carico di lavoro”.

Leggi anche:  Filmato un lupo a Bormio? VIDEO SPETTACOLARE

Le deleghe restano nelle mani del sindaco

Nel suo intervento in Consiglio comunale il primo cittadino di Cesano Maderno ha riportato “i sensi di gratitudine che nella sua lettera Torgano ha rivolto ai colleghi della Giunta, ai consiglieri comunali della maggioranza, alla dirigente e al responsabile del servizio sociale e alle assistenti sociali. Una gratitudine che ha riservato anche a me – ha detto – per l’opportunità che le ho dato, la serietà che ho dimostrato e che a mia volta ho richiesto. Contraccambio con uguale stima e amicizia”. Le deleghe dell’assessore dem restano quindi nelle mani del sindaco Longhin. “Al momento”, come ha evidenziato il primo cittadino stesso, che già il mese scorso spiegava di voler avviare un confronto “prima all’interno del Pd e poi della maggioranza tutta” per decidere il da farsi.