Cinque gattini abbandonati e la loro mamma ritrovati per caso a Muggiò. La famigliola è stata trovata il 18 febbraio scorso da una signora che vive nel condominio di via Primo Maggio.

Gattini abbandonati ritrovati per caso a Muggiò

Si chiamano Freyra, Stitch, Fynn, Socks e Fyona e sono cinque gattini abbandonati che sono stati ritrovati assieme alla loro mamma Dalila in un giardino condominiale a Muggiò. La famigliola è stata trovata casualmente il 18 febbraio scorso da un’anziana signora che vive nel condominio di via Primo Maggio.

Riparo nella cuccia di una gatta anziana

Già perché proprio in quel giardino, risiede da ben 15 anni una micia curata quotidianamente dall’anziana, che tutte le mattine si preoccupa di portarle cibo e acqua.

Così ha fatto anche la mattina del 18 febbraio solo che insieme alla gatta nella cuccia, ha trovato anche quattro gattini. Immediata la chiamata all’Enpa: sul posto sono arrivati i volontari del Gattile di Monza che sono riusciti a recuperare in breve tempo anche il quinto cucciolo e la loro mamma.

Le condizioni della mamma e dei cuccioli

Dolcissima e molto socievole, pur essendo sostanzialmente in buone condizioni di salute, mamma gatta è magrissima, mentre i suoi gattini sono belli e vitali. L’ipotesi più probabile, fanno sapere i volontari Enpa, è che “si tratti di una gatta che fino a poco tempo fa viveva in casa. Quando ha messo al mondo i suoi cinque cuccioli, chi avrebbe dovuto occuparsi di lei (provvedendo anche alla sua sterilizzazione) ha pensato bene invece di sbarazzarsene. Per alcuni giorni Dalila avrà vagato senza trovare da mangiare per sé – questo spiegherebbe la sua impressionante magrezza – prima di avere la fortuna di imbattersi in quella cuccia nel giardino di Muggiò”.

Leggi anche:  Animalisti pronti a denunciare Paolo Bonolis e "Ciao Darwin"

Trasferiti a casa della volontaria ENPA Elena, i piccoli – tre femmine e due maschi – ormai sono quasi svezzati e cominciano a mangiare cibi solidi. Quanto a mamma Dalila, appena si sarà rinvigorita verrà sterilizzata e messa in adozione. Al momento invece i gattini non sono adottabili.