Croce rossa e Carosello insieme per salvare le vite. Massimo Moretti, presidente CNCC presente nella galleria del Centro commerciale di Carugate per dare il via alla campagna nazionle di solidarietà.

Croce rossa e Carosello insieme per salvare le vite VIDEO

Croce rossa e Carosello

Un abbraccio che può salvare molte vite, quello siglato dal Centro commerciale Carosello e Croce rossa italiana, in occasione del lancio di oggi, domenica 17 febbraio 2019 – ma gli eventi andranno in scena anche la prossima domenica, il 24 febbraio – della campagna nazionale di solidarietà della Croce rossa italiana. I volontari della “Cri” si sono messi a completa disposizione dei visitatori del centro, con coinvolgenti lezioni di primo soccorso. Tra i protagonisti dell’evento c’erano anche i bambini: hanno potuto imparare le principali tecniche di primo soccorso, con uno spettacolare demo di mass training dimostrativo a ritmo di musica, “condotto” dal volontario Marco Guernelli. Sono in totale 314 i Centri commerciali coinvolti su tutto il territorio nazionale nella campagna di sensibilizzazione della Croce rossa. Ma l’evento non è solo legato alla diffusione di importantissime pratiche. Alla base di tutto c’è anche la charity. Ognuno, infatti, può contribuire in modo spontaneo alla raccolta fondi che ha l’obiettivo di permettere alla Croce rossa di acquistare nuove ambulanze per le diverse comunità e per i diversi comitati del Paese. In galleria, oltre al direttore Ilic Ravagnani, anche il presidente CNCC Massimo Moretti.

Leggi anche:  Ennesimo guasto al passaggio a livello, treni in ritardo