Dani White punta al Festival di Sanremo. Il sevesino, 26 anni, è infatti pronto a salire di nuovo sul palco dell’Ariston.

Dani White vuole tornare sul palco dell’Ariston

«In questo cielo non leggo un addio, ma un arrivederci». E’ il messaggio che Manuel Danieli, in arte Dani White, ha scritto dopo la sua esperienza a Sanremo che lo ha portato fino alle semifinali. Cantante, regista e videomaker è sicuro che «su questo palco presto mi rivedrete». Il suo inedito «Una foto che parla di te» lo aveva scritto già prima di andare all’Ariston. «Questo brano parla di una storia d’amore che ti fa sentire la mancanza, ma che poi ti dà speranza». Un sentimento di rivalsa che descrive la filosofia del talentuoso sevesino. «Non ho ancora una casa discografica ma in questi anni ho iniziato a mettere delle basi. Un gruppo di persone competenti che ho scelto al fine di gestire la parte artistica».

Ha unito hip hop e rap per trasmettere emozioni

«Sono partito 12 anni fa con la cultura hip-hop per poi unire il pop, il cantautorale e l’influenza rap. Sono un ibrido che trasmette le sue emozioni». Con il Festival di Sanremo voleva presentarsi al pubblico: «Volevo farmi conoscere, far capire chi ero e che cosa avevo da dire». Ora però non si ferma e ha deciso di creare un appuntamento fisso settimanale sul suo profilo social. Il sogno di salire di nuovo su quel palco però non lo abbandona: «Da qui a quel giorno continuerò a lavorare per farmi conoscere e ampliare la struttura che ho creato dando la possibilità ad altri artisti di lavorare con professionisti».