Ecco la classifica dei redditi dei politici di Seregno.

Redditi del 2016, top e flop dei politici

Il sito del Comune di Seregno ha pubblicato le dichiarazioni dei redditi 2017 degli ex assessori ed ex consiglieri comunali, riferiti al precedente periodo d’imposta. Il politico che ha dichiarato la cifra maggiore è Tiziano Mariani, imprenditore delle assicurazioni nonché candidato sindaco di Noi per Seregno, con oltre 330mila euro. Per trovare il secondo reddito più alto bisogna scendere sotto la soglia dei 100mila euro dichiarati da Mauro Di Mauro, ex di Fratelli d’Italia, medico di base.

Per tre assessori solo i soldi della politica

Per tre assessori della Giunta Mazza, spazzata via dalla nota inchiesta giudiziaria, i redditi 2016 coincidono o quasi con l’indennità di carica. Sono tre leghisti: l’ex vicesindaco Giacinto Mariani e gli ex assessori Barbara Milani e Stefano Casiraghi, studente e neo laureato. Non sono state pubblicate le dichiarazioni dei redditi dell’ex sindaco Edoardo Mazza, dell’ex assessore Gianfranco Ciafrone e degli ex consiglieri Patrizia Bertocchi e Stefano Gatti.

Leggi anche:  Dal Codacons diffida al Comune per i furti al cimitero di Seregno

La classifica integrale dei redditi 2016 dei politici di Seregno in un servizio pubblicato sul Giornale di Seregno in edicola questa settimana.