Egeo Mantovani ha festeggiato il compleanno al Circolo Cattaneo di Monza

Egeo Mantovani, l’ex partigiano compie 96 anni

Ha compiuto 96 anni proprio ieri. E ha trascorso la giornata partecipando alla commemorazione dei Martiri di Fossoli. Poi la sera ha festeggiato, in grande, al Circolo Cattaneo in via Vittorio Veneto. Stiamo parlando di Egeo Mantovani, volto noto a Monza per essere, dal 2008, l’anima e il punto di riferimento dell’ANPI provinciale di cui è Presidente onorario.

La festa di compleanno

Ecco uno dei momenti più toccanti della festa di compleanno di Egeo Mantovani

Egeo Mantovani, un pò di storia

Figlio di braccianti agricoli, trasferitisi a Carpi e poi nell’Agro Pontino, a undici anni inizia a lavorare come bracciante e meccanico. Mobilitato durante la Seconda guerra mondiale, Mantovani fa parte della divisione Ariete, di stanza nell’Africa settentrionale, e partecipa anche alla battaglia di El Alamein. L’8 Settembre 1943 si trova a Bologna, la sua caserma è occupata dai nazisti, ma lui riesce a scappare.

Leggi anche:  Anziani maltrattati, licenziati sette dipendenti della casa di riposo di Brugora

Presto entra nelle formazioni partigiane che si vanno organizzando sulle montagne tosco-emiliane. Partecipa così a numerose azioni contro i nazifascisti e ha modo di salvare molti soldati inglesi. Mantovani, che è stato fra i protagonisti della liberazione della sua città, ha ricevuto dal comune di Carpi un riconoscimento ufficiale del contributo dato alla Resistenza.

Entrato nel 1946 alla “Magneti Marelli”, dal 1954 al 1970 è stato membro della commissione interna. rendendosi protagonista di numerose conquiste sindacali. In quegli stessi anni ha ricoperto numerosi incarichi, tra cui quello di presidente della Cooperativa “Carlo Cattaneo” di Monza, membro del direttivo provinciale della Fiom, segretario del Coordinamento nazionale della Magneti-Marelli.