Filippo Tortu

Grande prova di Filippo Tortu che poco fa ha conquistato l’accesso alla finale dei 100 metri agli europei di atletica leggera in corso a Berlino.

Vincitore in batteria con il tempo di 10”12

Il campione di Carate Brianza ha vinto la sua batteria (la terza) guadagnandosi un posto nella finalissima che si correrà questa sera, martedì alle 21,50. Tortu si è piazzato al primo posto con il tempo di 10” e 12  davanti al britannico Chijindu Ujah, secondo con il tempo di 10” e 14. Una prova di carattere e di personalità che fa ben sperare per la finale.  Lo sprinter di Costa Lambro è apparso in forma e in grado di gestire bene la gara.

“Dovevo qualificarmi e sono soddisfatto – ha detto ai microfoni Rai subito dopo la gara – Ho belle sensazioni, una pista bellissima, uno stadio fantastico. La finale? Vedremo”.

 

Sarà proprio Tortu a insidiare il podio ai velocisti considerati tra i favoriti. Nelle altre due semifinali il più veloce è stato il francese Jimmy Vicaut che in scioltezza ha piazzato uno strepitoso 9” 97. In finale ci saranno poi il britannico Reece Prescod (secondo nella batteria di Vicaut con 10”10) e altri due atleti finiti dietro il campione francese, che hanno ottenuto i migliori tempi: l’olandese Churandy Martina (10”18) e il turco Emre Barnes (10”21).

Leggi anche:  Filippo Tortu le congratulazione del presidente Fontana

Qualificati anche un altro britannico Zharnel Hughes con un ottimo 10”01 e  Jak Ali Harvey, turco con 10”09.

La finalissima dei 100 metri maschili sarà trasmessa in diretta tv su Rai 2 alle ore 21,50.