Festa in Piazza Duomo a Milano per la Ferrari e i 90 anni del Gp di Monza. All’evento hanno partecipato piloti di ieri e di oggi e i vertici di Regione Lombardia.

Festa in piazza Duomo a Milano

“Mi auguro che questa doppia festa possa proseguire anche nel week end culminando domenica con importanti prestazioni di Vettel e Leclerc. Aldilà del risultato sportivo rimane il valore indiscutibile della bontà della nostra scelta di continuare a investire concretamente sia sul Gran Premio che sull’autodromo”.

Da sinistra il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, il vicepresidente Fabrizio Sala, Jean Todt e Luca Cordero di Montezemolo in Piazza del Duomo a Milano per festeggiare i 90 anni del gran Premio d’Italia e della scuderia Ferrari

Lo ha detto ieri, mercoledì 4 settembre, il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, arrivando in Piazza del Duomo a Milano per festeggiare i 90 anni del gran Premio d’Italia e della scuderia Ferrari.

“Il successo e l’entusiasmo di Piazza del Duomo evidenziano e
testimoniano come la strada intrapresa dalla Regione Lombardia
sia quella giusta. La Formula 1, l’autodromo di Monza e più in
generale la grande passione per i motori coinvolgono non solo
migliaia di sportivi, ma anche semplici curiosi attratti dalla
magia delle Ferrari e delle auto da corsa”.

Leggi anche:  Striscia a Monza: Laudadio insegue una donna - VIDEO
Da sinistra: il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, Jean Todt; il team principal della Ferrari Mattia Binotto e Angelo Sticchi Damiani, presidente Aci

In piazza tante vetture e tanto entusiasmo

L’appuntamento nel pomeriggio e nella serata di ieri è stato con “90 Anni di Emozioni”, evento che ha visto appunto  due nomi storici del mondo dei motori, Automobile Club d’Italia e Scuderia Ferrari, insieme per celebrare altrettanti anniversari con tifosi e appassionati. Fra i tanti piloti presenti anche Sebastian Vettel e Charles Leclerc, che domenica hanno il compito di tenere alto l’onore del Cavallino Rampante in un attesissimo Gran Premio d’Italia.

Ieri sera la festa è continuata poi allo Stadio Brianteo di Monza con la sfida calcistica tra Nazionale Piloti e Assolombarda, mentre oggi prendono il via le manifestazioni legate al #MonzaFUoriGp 2019 che per quattro giorni animeranno la città di Monza.

TORNA ALLA HOME