Gelsia e Gelsia Ambiente hanno aderito anche nel 2018 al progetto TikiTaka, promosso da ASC Consorzio Desio Brianza, finalizzato all’inclusione nel mondo lavorativo di persone con disabilità.

Gelsia e Gelsia Ambiente aderiscono al progetto TikiTaka

Tale iniziativa nasce con l’obiettivo di dare l’opportunità ai ragazzi di entrare in azienda, per acquisire competenze che permettano loro di dare un contributo effettivo all’impresa e, nello stesso tempo,  consentano loro di esprimere davvero il proprio talento. Nello specifico per il secondo anno, Gelsia ha ospitato, all’interno dell’ufficio Amministrazione del personale, una ragazza con disabilità, costruendo insieme a lei un percorso personalizzato che le ha permesso di avere un primo contatto con il mondo del lavoro. Gelsia Ambiente ha accolto invece nel proprio team di lavoro tre risorse, una all’interno degli uffici di contabilità ambientale e due in area operativa, che sono state progressivamente formate e responsabilizzate in modo da poter fornire un aiuto lavorativo attivo e concreto. Il tirocinio formativo ha avuto una durata di dai 6 agli 8 mesi, durante i quali il personale delle Società hanno coinvolto progressivamente le risorse all’interno delle diverse attività, fino ad arrivare  ad assegnare dei lavori da svolgere anche in autonomia.

“Un valore aggiunto alle persone e al territorio”

“Abbiamo aderito con entusiasmo al progetto TikiTaka perché siamo convinti che la condivisione di esperienze positive possa essere un motore per la crescita di entrambe le parti coinvolte – commenta il presidente di Gelsia Cristian Missaglia – I ragazzi hanno sicuramente la possibilità di accrescere le proprie competenze e soprattutto di rendersi autonomi nella gestione della propria vita relazionale e quotidiana. Gelsia è da sempre attenta a promuovere iniziative volte al miglioramento della vita delle comunità locali su cui opera. Anche nel futuro continueremo a sostenere l’attivazione di progetti integrati che possano portare un valore aggiunto alle persone e al territorio”.

Leggi anche:  Volley Brianza Est dice no al razzismo

“Il progetto TikiTaka è un valore aggiunto”

“L’impegno sociale è uno dei fondamenti su cui si basa la società – dichiara il presidente di Gelsia Ambiente Marco Pellegrini – e il coinvolgimento nel progetto TikiTaka ribadisce l’interesse dell’azienda nei confronti del nostro territorio. L’opportunità di accogliere e integrare queste persone all’interno del nostro ambito lavorativo, ha certamente creato un valore aggiunto alle nostre attività. Infatti, i nostri stagisti, nella loro peculiarità, si sono rivelati delle risorse preziose e hanno contribuito ad accrescere le dinamiche di integrazione e di apprendimento di un linguaggio lavorativo comune”.