C’è grande attesa a Giussano: a fine mese per i dieci anni di costituzione della Comunità Pastorale arriverà in città l’Arcivescovo di Milano.

Ricorrenza speciale con il Vescovo di Milano

Venerdì 25 gennaio la Comunità parrocchiale di Giussano accoglierà monsignor Mario Delpini, vescovo di Milano. L’occasione sarà la ricorrenza della Conversione di San Paolo, al quale è dedicata la Comunità Pastorale, che si appresta a festeggiare i primi dieci anni di vita. L’Arcivescovo presiederà la Messa in programma alle ore 21 nella Basilica dei santi Filippo e Giacomo. Delpini è alla sua prima volta a Giussano da Arcivescovo e sarà un evento che la Comunità si prepara a vivere in pompa magna e con i coinvolgimento di tutti i fedeli giussanesi. Alla funzione liturgica sono state invitate a partecipare le autorità civili e militari e tutte le associazioni del territorio invitate a presenziare con i propri gagliardetti e le bandiere.

Durante la celebrazione si svolgerà anche la tradizionale «offerta della cera», rituale che ogni anno è affidato al primo cittadino Matteo Riva. Al termine della liturgia eucaristica l’Arcivescovo di Milano si fermerà a salutare le autorità presenti.