Giussano, la direttrice scolastica dell’istituto Piola va in pensione. Dopo 43 anni di servizio.

Scuola

Giussano, la direttrice scolastica dell’istituto comprensivo Piola va in pensione. Dopo 43 anni di servizio.  Ha iniziato a lavorare in segreteria, subito dopo il diploma superiore e ora, dopo 43 anni, si appresta a lasciare il mondo della scuola, con un po’ di nostalgia, ma anche un bel sorriso che guarda verso il suo nuovo futuro.
Luisa Rozza, 61 anni, canturina, si è sempre occupata della gestione economica, amministrativa e di tutto il personale della scuola, sin da quando era giovanissima. Senza mai smettere. Lo farà però dal 1 di settembre, ovvero da quando sarà ufficialmente in pensione. Direttrice dell’istituto comprensivo «Gabrio Piola» da 15 anni, ha lavorato prima – subito dopo il diploma – a Milano, poi dall’1981 al 1999 a Cormano e per 5 anni a Triuggio. Una lunga carriera fatta di tante belle soddisfazioni, tanti incontri e un grande bagaglio umano e professionale che certamente un po’ le mancherà. «Mi sono sempre occupata della parte amministrativa, gestionale e del personale della scuola – spiega – negli anni tante cose sono cambiate, soprattutto con l’istituzione degli istituti comprensivi che accorpano più plessi, più problemi da risolvere e più personale».

Leggi anche:  Where Are U: dopo la tragedia in Cilento, oltre un milione di persone ha scaricato la app che salva la vita