Giussano, volontario della Croce bianca in servizio a Panama, alla Giornata Mondiale della Gioventù.

Giussanese in partenza

Giussano, volontario della Croce bianca in servizio a Panama, alla Giornata Mondiale della Gioventù.  C’è grande emozione e tanto orgoglio tra i volontari della sezione di via D’Azeglio per la partenza di Giovanni Zorloni , che dopo una serie di test è stato scelto per questo evento.
Il giussanese  sarà a Panama Panama dal 22 al 29 gennaio.  Giovanni ha 33 anni e nella vita sta seguendo gli studi di medicina; è soccorritore volontario in Croce Bianca a Giussano dal 2004 – una tradizione di famiglia in quanto anche il papà è stato soccorritore nella stessa sezione – e attualmente ricopre il ruolo di capo equipaggio.
In passato è stato anche per tre mandati membro del Consiglio di Sezione.
<Spero di trarre il massimo come esperienza di vita, prima ancora che professionale, da questo evento – spiega Giovanni – in quanto al di là del doversi confrontare e collaborare con le loro strutture di soccorso, si parla di prestare assistenza ad un evento su più giornate che vedrà la partecipazione prevista di circa 400.000 persone>.