E’ davvero impressionante il bilancio del maltempo che in questi giorni si è abbattuto su tutto lo Stivale, Arcore compresa.

La furia del vento di lunedì non ha risparmiato il bellissimo polmone verde della città. Un vero e proprio bollettino di guerra quello emesso dall’assessore Fausto Perego.

Oltre cinquanta le piante cadute a terra

“Sono oltre una cinquantina le piante crollate a terra sotto il forte vento”, ha sottolineato l’assessore Perego.  Una vera ecatombe che ha obbligato l’Amministrazione comunale a correre ai ripari e a chiudere il Parco Borromeo.

Le immagini parlano da sole..

In arrivo provvedimenti anche per i pioppi di via San Martino

Ma il più importante provvedimento riguarda i Pioppi di via San Martino. Lunedì pomeriggio una grossa pianta, proprio all’altezza della piscina comunale, è crollata a terra rovinando quattro automobili che si trovavano in sosta LEGGI QUI

“Purtroppo siamo obbligati a correre ai ripari e ad abbattere le piante più anziane – ha continuato l’assessore Perego – Quelle più giovani verranno risparmiate, ma quelle più anziane no. D’altronde, al di là dei danni fisici provocati alle auto, è andata ancora bene che nessun arbusto ha colpito i passanti, pedoni o biciclette. Non possiamo più rischiare…”.

Leggi anche:  Alberi sradicati a Nova Milanese per il maltempo

UN AMPIO SERVIZIO SUL MALTEMPO LO POTRETE TROVARE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA DA MARTEDI’ 6 NOVEMBRE