In congedo un valoroso Carabiniere, l’appuntato scelto Luigi Giovanni Fiorenza dal 2003 in forza alla Compagnia di Seregno.

In congedo un valoroso Carabiniere

Dalla scorsa settimana in congedo l’appuntato scelto qualifica speciale Luigi Giovanni Fiorenza. Dal 2003 era in servizio presso la Compagnia Carabinieri di Seregno, che ha sede in piazza Prealpi. Trentaquattro gli anni di attività nell’Arma, gli ultimi nel Radiomobile e nel nucleo investigativo.  Numerose le operazioni importanti nelle quali il suo intervento è stato determinante, fra cui l’arresto di un nordafricano per tentato omicidio in un bar di Seregno.

 

La bcongedoiografia del militare

Nato il 28 gennaio 1966 a Petilia Policastro, in provincia di Catanzaro, si è arruolato nell’Arma dei Carabinieri l’11 febbraio 1985 e ha frequentato la Scuola Allievi Carabinieri di Iglesias. Nell’ottobre dello stesso anno viene inviato alla Legione Carabinieri “Lombardia”. Poco dopo viene  assegnato alla Stazione Carabinieri di Giussano.

Dal 2003 nella caserma di Seregno

Il 21 ottobre 1989 viene trasferito nella Compagnia Carabinieri di Cantù, dove presta servizio rispettivamente nell’Aliquota Operativa (1989-1990), nell’Aliquota Radiomobile (1990-1992) e in Centrale operativa (1992-2003).  Nel 2003 viene trasferito in forza alla Compagnia Carabinieri di Seregno, dove ha prestato servizio fino al 2 luglio, data del suo collocamento in congedo. Coniugato dal 1990 con Rosalba, l’appuntato ha due figli: Antonio e Davide.

Leggi anche:  A Seregno arriva il weekend della Silent Disco

Torna alla home page