Inaugurato Medica Etica, il poliambulatorio di Cancro Primo Aiuto. E’ stato aperto presso il centro dell’associazione a Seregno.

Inaugurato Medica Etica

“Hanno ufficialmente preso il via le attività di Medica Etica a Seregno, il poliambulatorio che fa capo a Cancro Primo Aiuto. L’inaugurazione è avvenuta alla presenza dei vertici dell’associazione, l’amministratore delegato Flavio Ferrari e il vicepresidente Nicola Caloni, il sindaco di Seregno, Alberto Rossi, il direttore generale dell’Ats Brianza, Silvano Casazza e il delegato alla Formazione della Provincia di Monza e Brianza, Claudio Rebosio.

Cos’è Medica Etica

“Medica Etica” è un poliambulatorio voluto dall’associazione Cancro Primo Aiuto per ampliare i suoi servizi a favore dei malati oncologici e non solo. In particolare, vuole offrire un supporto, un secondo parere, un referente, che accolga e recepisca la persona nella sua totalità, riesca a comprenderla e con questa comprensione, possa indicare la strada più giusta, attraverso gli specialisti e le tecniche più consone per affrontare il problema.

Diverse le attività già implementate e altre che si stanno avviando. Il primo ad essere operativo è stato il servizio di terapia del dolore affidato al dottor Fabio Rubino, un’attività che non è limitata ai malati oncologici ma che si rivolge anche ad altre forme di sofferenza.

Leggi anche:  Farmaco anti ulcera ritirato dalle farmacie

Già attivi sono anche il servizio di sostegno psicologico, supportato dalle psicologhe che già collaborano con Cancro Primo Aiuto, e il servizio del “secondo parere”: i pazienti, cartelle cliniche alla mano, possono presentarsi allo sportello di Seregno per sottoporre la loro situazione e richiedere uno specifico parere ai medici dell’associazione brianzola.

TORNA ALLA HOME