La Brianza che accoglie sfila domani a Monza. Ben 100 le associazioni brianzole coinvolte.

In piazza per l’accoglienza

Associazioni culturali e sindacati, scout ed enti religiosi, partiti e comitati di quartiere: la manifestazione in programma per domani, sabato 23 marzo, ha superato la quota di 100 adesioni.

Cresce l’attesa, dunque, per l’appuntamento che unisce tutte le realtà della “Brianza accogliente e solidale”, una rete ampia che tocca tutti i Comuni della provincia di Monza e Brianza.

Si parte alle 14,30 dal centro di Monza

Si partirà alle 14,30 da piazza Trento e Trieste e, attraverso un corteo festoso e colorato, la manifestazione,si estenderà per le vie del centro città in un percorso di 2 chilometri prima di tornare in piazza. Oltre a striscioni, bandiere e cartelli, ci sarà la musica e qualche installazione artistica.

Una  giornata di mobilitazione che ha l’obiettivo di valorizzare le buone pratiche, le belle esperienze e le risorse umane ed economiche che la Brianza ha saputo mettere in campo in questi anni di accoglienza diffusa.

Leggi anche:  Arcore, i cittadini fanno ricorso in tribunale contro la casa di riposo

Non ha avuto seguito la richiesta della destra, precisamente del Movimento nazionale perla sovranità, di impedire la manifestazione e gli organizzatori sono più che soddisfatti  di aver raggiunto quota 100 associazioni coinvolte.