Il primo nato del 2020 si è fatto attendere, ma alla fine la cicogna ha portato all’ospedale Vittorio Emanuele III di Carate una splendida bambina di oltre 3 chili.

Benvenuta Agata!

Alle 17 di mercoledì 1 gennaio ha sorriso alla vita Agata Sottocorno, primogenita dei caratesi Cristina Veronese (educatrice di 32 anni) e Simone (psicoterapeuta di 34 anni). E’ lei la prima nata del 2020 nel nosocomio caratese.

“Sono felice perchè la piccola è nata proprio allo scadere del termine – ha spiegato la mamma dal letto della stanza 27 – Il nostro grazie va al personale medico che è veramente il top”.