Domenica prossima, 10 febbraio, la Polisportiva Bernate di Arcore organizzerà la quarta prova provinciale di corsa campestre, valida anche per la speciale classifica “Gran combinata”, sui prati di Villa Borromeo: ad Arcore sono previsti circa 600 atleti provenienti da tutta la provincia di Lecco, comitato del Csi di cui fa parte la squadra cittadina.

Ottimi risultati conseguiti a Morbegno

Nel frattempo la Polisportiva è tornata con grande soddisfazione dal 22° Cross della Bosca, disputato a Morbegno e valido quale seconda prova del Campionato regionale di corsa campestre. La società arcorese, presente alle gare con 55 atleti, è risultata 12° nella classifica generale su 45 gruppi sportivi e ha anche raggiunto ottimi risultati individuali, in particolare con i cuccioli nati nel 2011 e 2010.

Le foto della gara

La piccola Iris è stata la più veloce

Tra le bambine la più veloce è Iris Iencinella, alla prima vittoria dopo due secondi posti; tra i maschi Federico Sartini è secondo confermandosi ad alti livelli. commentano gli allenatori . In effetti Iris e Federico si sono guadagnati il podio ma anche Viola Lo Giudice e Viola Piantelli, Alessandro Brena, Riccardo Russomando, Luca Mercurio e Simone Zerilli hanno contribuito a rischiarare la fredda mattinata valtellinese. A seguire le gare di tutti gli altri: dagli esordienti Sabrina Zerilli, Atena Calienni e Riccardo Beretta, a Chiara Sullo, Delia Polito, Greta Calienni e Serena Carioti, Timothy Mbamou Bakoua, Francesco Limosani, Pietro Gori, Leonardo Sartini e Stefano Beretta, tutti della categoria ragazzi. Tra i risultati migliori ricordiamo anche le prove di Rebecca Brambilla, Francesca Gennaro, Beatrice Magni, Alessandro Brambilla, Marta Piantelli, Anna Buccino, Matteo Calloni, David Sala, Marta Viganò e Simona Angella. concludono gli allenatori .