La sezione di Cesano Maderno dell’Associazione nazionale carabinieri festeggia i settant’anni con l’intitolazione al generale dei Carabinieri Filippo Caruso, medaglia d’oro al valore militare ed eroe della Resistenza.

Due giorni di festeggiamenti

La sezione di Cesano Maderno, di cui quest’anno ricorre il settantesimo anniversario della fondazione, ha deciso di intitolarsi al generale di divisione dei Carabinieri Filippo Caruso (1884 – 1979), decorato con medaglia d’oro al valore militare, fondatore e animatore del fronte clandestino di Resistenza dei Carabinieri a Roma nel 1943-1944, durante l’occupazione nazista. Il programma per le celebrazioni per il settantesimo anniversario della sezione, guidata da Domenico Cataldo, avrà al centro l’intitolazione al generale Caruso. Sarà articolato su due giorni.

Il programma di sabato

Sabato 9 giugno, dalle 9, all’interno del Palazzo Borromeo, ci sarà un’esposizione di autovetture storiche dell’Arma dei Carabinieri; alle 10 la deposizione di un cesto di fiori all’altare del famedio intitolato alla Virgo Fidelis, patrona dell’Arma dei Carabinieri, al cimitero cittadino. Alle 10,45, al comando della locale Tenenza, la cerimonia dell’alza bandiera e, a seguire, la deposizione di una corona d’alloro al monumento dei caduti dell’Arma. Alle 17, l’evento più importante della giornata: i soci della sezione, di altre sezioni dell’Associazione nazionale carabinieri e di altre associazioni d’Arma, si riuniranno per deporre una corona di alloro al monumento intitolato al maresciallo Sebastiano D’Immè, medaglia d’oro alla memoria, al valor militare, nell’omonima piazza, davanti all’ingresso del Parco del Palazzo Borromeo. A seguire, si formerà un corteo che, con alla testa le autorità civili e militari, dopo avere attraversato il centro cittadino con l’accompagnamento della banda, raggiungerà la Chiesa parrocchiale di Santo Stefano per la messa (alle 18) in suffragio dei defunti della sezione.

Leggi anche:  Caos Olimpiadi 2026: Torino lascia ma Valtellina, Milano e Cortina vanno avanti

Il programma di domenica

Domenica 10 giugno, alle 10.45, nel cortile del Palazzo Borromeo, verranno ricordati i settant’anni di storia della sezione e sarà commemorato il generale Filippo Caruso, al quale sarà intitolata la sezione di Cesano. Alle 17.30, sempre all’interno del cortile del Palazzo Borromeo, a chiusura dei festeggiamenti, si svolgerà un concentro della fanfara del terzo reggimento Carabinieri “Lombardia” di Milano, diretta dal maestro maresciallo capo Andrea Bagnolo.